Il soldato molto semplice Ivan Chonkin

 

Fandango: Distribuzione - Produzione

Ivan Chonkin – Gennadiy Nazarov Nyura – Zoya Buryak Golubev – Vladimir Ilyin Kilin – Valeriy Zolotukhin Gladyshev – Alexei Zharkov Volkov – Yuriy Dubrovin Milyaga – Sergei Garmash Stalin – Zinoviy Gerdet Opalikov – Marian Labuda Granny Dunya – Maria Vinogradova


Scritto da Vladimir Voinovich, LA VITA E LE STRAORDINARIE AVVENTURE DEL SOLDATO SEMPLICE IVAN CHONKIN è un libro leggendario, forse il più importante romanzo comico russo.Censurato in Unione Sovietica fino al 1989, il capolavoro di Voinovich è la storia di un umile soldato, strano, che con semplicità e le sole proprie forze riesce a distruggere lo sforzo guerrafondaio Sovietico nel corso di un mandato di guardia ad un’aereo abbattuto in un villaggio sperduto. Come tutte le migliori satire la storiia dipinge la società che mette in ridicolo e le sacre istituzioni dell’ex Unione Sovietica: il Partito, l’Armata Rossa, il Servizio Segreto e la burocrazia.Scenneggiato da Zdenek Sverak, CHONKIN è il primo film russo, con attori russi, ad essere stato prodotto fuori dalla Russia.Il film è stato girato a Milovice, un tempo Quartier Generale militare delle forze di occupazione in Cecoslovacchia. Lo sforzo produttivo è stato sostenuto totalmente con investimenti di cinque paesi Europei.In un giorno di Maggio 1941 un aereo militare è costretto ad un atterraggio di fortuna vicino al villaggio di Krasnoye. Il comando dell’esercito di zona dispone affinchè il più scarso dei suoi soldati, l’autista Ivan Chonkin, stia di guardia dell’aereo rotto. Come talvolta succede, il comando si dimentica completamente di lui.Lasciato solo con i suoi stratagemmi, Chonkin trascina l’aereo nell’orto della postina del villaggio, Nyura Belyashova, che vive sola. Chonkin va a vivere con lei e controlla l’aereo dalla finestra facendo l’amore giorno e notte.Chonkin fa inoltre amicizia con il negoziante Gladishev che passa il suo tempo libero tentando di far crescere un innesto tra una patata e un pomodoro che ha nominato LVIS “La via verso il Socialismo”.Tutto va bene fino a quando non esplode la guerra e fino a quando la mucca di Nyura non sconfina nell’orto di Gladishev, distruggendo tutti i suoi preziosi LVIS, motivo per il quale l’infuriato Gladishev denuncia l’innocente Ivan ai Servizi Segreti (NKDV).Ma sarà invece Ivan Chonkin ad arrestare loro e li rinchiuderà nella cantina di Nyura per insegnarli che non si può arrestare un soldato in missione. Dopodichè, un’intero reggimento viene inviato per bloccare ciò che per una serie di comunicazioni confuse viene ritenuta “La Banda di Chonkin”.Chonkin sta per vincere la battaglia, quando viene catturato e consegnato ai Servizi Segreti. Riesce a scappare con Nyura, s’infilano nell’aereo e, incredibilmente, l’aereo decolla nel blu.